Grande traversata Culinaria!! - Bluebandit

Grande traversata Culinaria!!

GTE sta per grande traversata elbana.

Ogni anno moltissimi camminatori di tutta Italia, e non solo, vengono a farla per la sua affascinante bellezza e le sue viste mozzafiato da cartolina.

 

La grande traversata elbana è costituita da parte dei sentieri dell’isola ed è suddivisa in quattro tappe.

Il grande trekking dell’isola d’Elba è stato riscoperto tracciando le antiche strade dell’isola e percorre interamente l’isola da est a ovest.

 

Il sentiero parte dal CAVO con arrivo a POMONTE.

 

Lunghezza di questa splendida traversata è di circa 57 Km. Ed è indicata per camminatori esperti.

Sicuramente un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita, un viaggio salutare che rigenera corpo e mente.

 

Io consiglio sempre di farlo in tre volte, soggiornando una notte a Porto Azzurro e una notte a Procchio.

 

Comunque ci sono diverse vie di raccordo per i centri abitati, dove si può pernottare e usufruire dei mezzi pubblici per gli spostamenti.

 

Il percorso è completamente segnalato con cartelli e pannelli.

 

 

Occorre tener presente che lungo il cammino si deve affrontare un considerevole dislivello altimetrico; non ci sono rifugi e c’è il divieto di campeggio libero .

Questo rende il percorso lungo e impegnativo.

  

Durante il periodo invernale, non tanto il freddo ma le ridotte ore di luce non permettono di avventurarsi nell’affrontare i percorsi della GTE, mentre con il caldo dell’estate è molto meglio tuffarsi nelle acque cristalline del mare che circonda l’isola.

 

I periodi migliori per affrontare la GTE quindi, sono sicuramente la primavera e l’autunno, che sono in grado di regalare temperature più miti e anche dei colori più belli della macchia mediterranea.

 

La GTE è il modo perfetto per poter ammirare il meraviglioso patrimonio naturalistico dell’isola d’Elba, da questi paesaggi che vanno dal mare fino ai boschi e dall’entroterra fino al Monte Capanne: da qui la vista sulla costa toscana e sulla Corsica vi lascerà senza fiato.

 

Vedere per credere.

 

Se non hai mai fatto questa splendida camminata qua sotto puoi trovare la mappa e la cartina con le relative tappe.

https://www.gps-tour.info/it/tracks/detail.156274.html magari vi può risultare utile.

 

Tornando a noi…..

 

Uno dei tanti clienti che ci vengono a far visita ogni anno di quelli che fanno la GTE, riportò questa affermazione che mi rimase nella mente per la sua bellezza.

 

Questa esclamazione fatta di tre parole mi è piaciuta un sacco perché la associava a una grande traversata quella che noi facciamo quotidianamente a bordo del mio galeone.

 

Una traversata culinaria.

 

Questo signore molto educato e garbato, mi raccontava che era un camminatore esperto e si trovava a viaggiare molto, aveva nel suo curriculum diversi itinerari importanti.

Mi raccontava che spesso trovava ristoranti dove cucinavano troppo pesante, quindi il giorno dopo, che si doveva rimettere in cammino si sentiva pesante e poco reattivo.

E quindi spesso declinava l’offerta di alcuni suoi “amici di passeggiate” al rientro di una tappa, di uscire alla sera al ristorante per poter godere il giorno dopo di migliori performance.

 

Invece da quando ha conosciuto il Blue Bandit il mio ristorante di pesce a Procchio ,un vero e proprio galeone dei pirati pescatori, mi raccontava che essendo per lui la GTE una tappa immancabile ogni anno e quando torna sull’isola ogni anno, sa già dove andare a mangiare bene il pesce, perché la nostra cucina gli risulta leggera e sfiziosa, tra i migliori ristoranti dell’Elba.

 

Gli chiesi se queste belle parole che spendeva nei confronti del mio locale poteva raccontarle, anche ai futuri viaggiatori/camminatori in cerca di un luogo dove mangiare del buon pesce e dove passare una piacevole serata.

E fu così che al suo rientro a casa ci lasciò questa bellissima testimonianza, cui ringrazio in particolar modo.

 

 

Quindi se anche tu sei appassionato di vivere dell’esperienze indimenticabili che ti caricano di adrenalina e ti rimangano impresse nella tua mente a lungo.

 

Se anche tu sei desideroso di fare la Grande Traversata Elbana e avrai piacere lungo il tuo cammino di trovare un luogo accogliente che  possa regalarti un’esperienza incredibile.

 

Vieni a trovarmi al Blue Bandit un ristorante a tema pirati dove la cucina di pesce con influenza tropicale la fa da padrona.

 

Sembra di essere a bordo di un galeone, con camerieri vestiti da pirati e un ricettario pirata unico nel suo genere .

 

L’unico menù che ripropongo è la nostra cucina mediterranea con influenze tropicali.

 

Sono sicuro che non te ne pentirai, moltissimi camminatori prima di te nelle loro notti trascorse a Procchio ci hanno scelto e non sono rimasti delusi.

 

Puoi controllare tu stesso cosa dicono le nostre recensioni sui vari portali.

 

Ah dimenticavo, siamo anche il ????ristorante su TripAdvisor di tutto il comune di Marciana .

 

Se passi di qua sai dove venire…buona traversata!!!

 

Il Capitan Spugna.

 

 

 

 

Condividi
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

it_ITItalian
× Chat attiva dalle 10 alle 24